Guidasposi in Fiera vi invita a Torino Sposi al Pala Alpitour

Richiedi l’invito gratuito

Un fine settimana ricco di appuntamenti quello del 21 e 22 gennaio 2017 con l’evento proposto da Guidasposi e interamente dedicato a tutte le coppie di futuri sposi, un nuovo modo per raccontare il mondo del matrimonio e di ciò che gli sta intorno

Due giorni dedicati al mondo delle nozze in un dolce connubio fra fascino, eleganza e la professionalità che storicamente questo settore occupa nell’immaginario collettivo.
Torino Sposi, evento sul mondo del matrimonio, forte dell’esperienza maturata in 36 edizioni di fiere promosse da Guida Sposi in oltre diciassette anni, si conferma dopo il successo degli scorsi anni con la concezione di un appuntamento che vuole interpretare in chiave moderna il format della fiera sulle nozze, proponendo una veste nuova. Un vero e proprio evento, che include al suo interno contenuti, proposte e iniziative delle oltre 150 aziende rappresentate che diventano suggerimenti per gli sposi e il loro seguito: amici, parenti, conoscenti. Un evento che estende la sua portata al di fuori della location futuristica che ospita la manifestazione – il Pala Alpitour di Torino (ex Palaolimpico) – proseguendo per intere settimane con un susseguirsi di incontri secondo il calendario degli “Eventi Guida Sposi”, all’interno delle sedi degli operatori specializzati. L’evento si fa esperienza e occasione d’incontro, per fornire al contempo suggestione e concretezza, tracciando il cammino ideale tra sogno e realtà.
Due giorni dedicati alle emozioni, ai consigli, alle valutazioni sull’eleganza di sposo e sposa, sul buon gusto e al saper distinguere la qualità di operatori scelti per la loro eccellenza. Per avere al proprio fianco i veri professionisti del matrimonio.

VIVI LA TUA EMOZIONE…
Un evento concepito come un caleidoscopio di idee, in cui si specchiano le mille meraviglie di chi si avvicina al giorno del sì col desiderio di vivere un sogno che va rispettato e tutelato. Un passaggio tra lo spazio interiore e quello concreto delle cose, come un viaggio nel mondo dei desideri in cui si raccolgono oggetti, si incontrano persone, si identificano luoghi capaci di attivare sentimenti, immaginazione, desiderio. Il punto di partenza per realizzare i propri sogni e per viverli a occhi aperti con le centinaia di offerte degli espositori presenti all’interno del Foyer Isozaki, dove le spose e le loro accompagnatrici saranno accolte in un ambiente consono all’emozione che si può provare osservando da vicino ciò che servirà per organizzare il matrimonio che si è sempre sognato. Workshop, conferenze, incontri e piccoli défilé faranno da cornice alla kermesse torinese, per dare ai visitatori ogni prospettiva sul fatato mondo del matrimonio.

PROVA IL TUO ABITO DEI SOGNI
Novità di questa edizione, saranno disponibili per le giovani spose modelli di abiti da sposa secondo i diversi stili e caratteristiche: ampi, a sirena, scivolati, a redingote, stile impero, sia lunghi che corti. Sarà così possibile provare la tipologia di abito che più risponde alle proprie aspettative, ma anche alla vestibilità del corpo di ogni giovane futura sposa, con una veloce prova assistita e… un breve défilé di fronte ad amiche e parenti che potranno esprimere un primo giudizio sul look da scegliere per il fatidico giorno.

TUTTO, PROPRIO TUTTO PER IL MATRIMONIO
Un evento che abbraccia tutti i settori merceologici dell’universo matrimonio: dagli abiti alla ristorazione, dai gioielli all’arredamento, dai viaggi al catering, alle location… Il tutto in una cornice degna di un evento che vuole essere il riferimento nel mondo del matrimonio a Torino: allestimenti e spazi unici, servizi fruibili, ingresso gratuito riservato ai soli possessori dell’invito, cura e attenzione ai minimi particolari per la visita più accessibile del pubblico e per l’operatività degli espositori.

GUIDASPOSI APPOGGIA FRIENDLY PIEMONTE: OMOFOBIA NO GRAZIE
La nuova edizione di Torino Sposi del 2017 si tinge di arcobaleno!
Grazie alla collaborazione con Quore, associazione di promozione sociale per i diritti lgbt (lesbian, gay, bisexual & transgender), Guida Sposi promuove FRIENDLY PIEMONTE. OMOFOBIA NO GRAZIE, una campagna di sensibilizzazione contro l’omofobia che riunisce esercizi commerciali, operatori turistici, enti culturali e istituzioni pubbliche.
All’indomani dell’approvazione della Legge 76 che regolamenta le unioni civili per i cittadini dello stesso sesso, Guida Sposi vuole così testimoniare la propria attenzione verso tutti i cittadini e sostenere la cultura del rispetto delle differenze, fornendo in fiera, tramite la presenza dell’Associazione Quore, le informazioni utili alle coppie interessate alle unioni civili.
Guida Sposi 2017 darà visibilità a FRIENDLY PIEMONTE. OMOFOBIA NO GRAZIE, favorendo anche l’adesione alla campagna da parte degli operatori, che saranno riconoscibili in fiera grazie all’adesivo con il marchio del progetto e che saranno particolarmente attenti ad accogliere e soddisfare le esigenze di tutte le coppie.
Per maggiori informazioni: www.quore.org

IN OMAGGIO LE EDIZIONI GUIDASPOSI
In questo contesto che non potrà mancare di offrire una risposta alle necessità dei fidanzati, tutti i visitatori potranno avere in omaggio una copia della nuovissima GUIDASPOSI COLLECTION 2017, rivista che si presenta in una innovativa veste grafica con le collezioni di abiti da sposa e sposo del nuovo anno, e la nuova edizione aggiornata di GUIDASPOSI LA GUIDA UTILE 2017 e di GUIDASPOSI NEWS.

PER I FUTURI SPOSI CON BAMBINI
Nelle ultime edizioni delle fiere Guidasposi si è registrato un crescente afflusso di coppie CHE HANNO GIÀ BIMBI PICCOLI. Nella scorsa edizione ben il 19% delle coppie registrate ha dichiarato di avere già figli: molte di queste coppie hanno visitato la fiera con i bambini al seguito, con le immaginabili problematiche di gestione.
È nato quindi, anche per rispondere a questa esigenza, l’apparentamento con la fiera GUIDABIMBI DAYS. Questo permetterà di rendere più gestibile la loro visita della fiera fornendo un servizio di BABY-PARKING, oltre ad allietare migliaia di famiglie con bambini con giochi, intrattenimento, spettacoli e momenti informativi e formativi dedicati ai genitori.

PARCHEGGIO GRATUITO
Sia nella giornata di sabato che di domenica sarà possibile PARCHEGGIARE GRATUITAMENTE nella zona adiacente, non soggetta a zona blu. Non sono previste partite del campionato di calcio allo Stadio Olimpico.

 

Richiedi l’invito gratuito